Manifestazione UNICEF 2018, progetto “Adotta una pigotta”, a cura del laboratorio di vita di Cimitile.
Grazie ai bambini, che sono da sempre protagonisti di questa giornata. Grazie ai genitori, alle maestre, al personale ATA e a tutti i collaboratori scolastici, alla dirigente prof.ssa Pasqualina Nappi, alla docente Giovanna Auriemma, all’amministrazione comunale nelle persone del sindaco Nunzio Provvisiero, dell’assessore alle politiche sociali, Joselita Ruggiero Malagnini, dell’assessore all’istruzione, Giovanna Angelillo, del vicesindaco Andrea Tavolario e del presidente del consiglio comunale Saverio Romano. Grazie a Modestino Annunziata per il reportage fotografico, alle socie del Cif di Cimitile per l’impegno, all’ex assessore Pasquale Di Palma, alla polizia municipale di Cimitile e alle associazioni intervenute. Infine, un ringraziamento sentito alla Brigata Garibaldi dei Bersaglieri di Caserta, diretti dal comandante De Lucia. Come referente territoriale, sono orgogliosa della partecipazione di tante persone che sostengono l’UNICEF da quando oltre 20 anni fa, ho voluto che l’istituto comprensivo Mercogliano-Guadagni diventasse scuola ambasciatrice di questa Onlus.